Un finale inquietante


L’attesissima puntata di Anno Zero di ieri sera non ha deluso le aspettative. Santoro è rimasto letteramente conquistato dalle parole di Rosanna Scopelliti e dell’altra ragazza in studio che ribadiva un concetto che io ho sommessamente espresso in un post di qualche giorno fa “Sosteniamo il lavoro dei magistrati ora, non apprezziamoli quando diventano eroi”. Il finale, però, è stato inquietante. Prima, la registrazione della telefonata tra l’ex governatore della Calabria Chiaravalloti e la sua segretaria in cui si parlava col massimo disprezzo (sembra quasi un eufemismo) di De Magistris, e poi la lettera di Licio Gelli che suona come uno sberleffo alle istituzioni democratiche e a chi crede che l’Italia possa divenire un Paese normale. Quella lettera, ha ricordato a tutti che in Italia, Licio Gelli, la sua loggia massonica P2 e i suoi progetti, di fatto, eversivi, hanno fortemente limitato un esercizio compiuto della democrazia in Italia e, forse, continuano a limitarlo.

Già, perchè un piduista di nome Silvio Berlusconi è stato per cinque anni il capo del Governo ed ora fa l’agguerrito capo dell’opposizione. Si discute spesso su quali materie studiare nella scuola dell’obbligo per costruire una società migliore. Da una parte gli slogan (Inglese, internet e impresa), dall’altra la riscoperta della grammatica, così vilipesa dall’abuso di SMS & Co. Io proporrei massicce dosi di Storia Contemporanea. Chi conosce la storia dell’ultimo secolo, infatti, non può non indignarsi di fronte a un piduista che diventa Presidente del Consiglio. Converrà a loro una generazione consapevole di certe porcate? Alle persone per bene conviene di sicuro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: