Sunday, monday happy days…

La signora nella foto è l’attrice Marion Ross, storica interprete della Marion Cunningham di Happy Days. Fu una serie televisiva imperdibile per quelli nati negli anni ’70 e nella seconda metà dei ’60. Guardate la pettinatura di Marion e il colore dei capelli : non vi ricorda i capelli di qualcuno? 🙂

P.S.: mi scuso con i non sidernesi per il messaggio criptico, ma, credetemi, lo faccio a fin di bene…

🙂

Annunci

8 Responses to Sunday, monday happy days…

  1. giuseppe ha detto:

    E vabbè, continuiamo così, facciamoci del male….

  2. Max Reale ha detto:

    Dopo un’attenta scrematura delle possibilita’ sono indeciso fra 2 persone: un noto avvocato sidernese o un operatore pubblicitario vicino a Luchicejiu Pelle…

  3. Anna Villani ha detto:

    Gianluca, ma vedo che hai sempre qualche donna delle tue parti da prendere di mira…messaggi criptici a parte…tifiamo Prodi oggi! Il professore dopo quest’esperienza se ne dovrà tornare all’Università. Come premier non è proprio cosa sua. Ma oggi uniamoci nello sperare che il Governo resista. Quello che verrà dopo sarà peggio molto peggio. Tanto vale tenerci questo, almeno fino alla riforma elettorale quando potremo tornare ad essere liberi nel voto.

  4. gianlucalbanese ha detto:

    “COMPAGNA” ANNA! Mi sorprende, in positivo, questo tuo giudizio politico, che denota il tuo buonsenso e una grande lungimiranza politica…brava! Poi, per il resto, se lo sa l’avvocato che l’hai scambiato per una donna, ci rimane proprio male, anche se non è permaloso, come dimostra la sua reazione nel primo commento di questo post. L’altro che ha citato Max, invece, sì che è permaloso. Ma non è a quest’ultimo che mi riferivo… 🙂

  5. Anna Villani ha detto:

    “Compagna” non mi piace tanto, sa troppo di sinistra. Io sono invece di centro destra, col mio spirito libero, indipendente…ma ora delusa…profondamente delusa come tutti gl’italiani onesti. Non mi sento rappresentata affatto dai destraioli che si vedono in giro…

  6. Anna Villani ha detto:

    Prodi battuto al Senato. Dalle mie parti la gente ha festeggiato facendo caroselli in strada, auto, bandiere, come se avesse vinto lo scudetto la squadra locale. Scene mai viste. Abbattendo Prodi non si abbate il mal governo, non si risolvono i problemi gravissimi delle famiglie o dell’economia. E’un incapace il professore, politicamente parlando, ma doveva rimanere il tempo di rifare la legge elettorale che continuerà a rapinare il voto agl’italiani. La vicenda personale di un ministro si è tirata dietro l’intero Governo. Vi chiedo, ma perchè il centro sinistra, quando è all’opposizione fa pressing per le riforme, in campagna elettorale ne fa un cavallo di battaglia e quando al Governo, dorme? L’ultima volta che la sinistra ha amminsitrato il Paese, con D’Alema in primis, aveva avuto una grande possibilità, quella di regolamentare il conflitto di interessi di Berlusconi. Non lo fece. Pretendevano lo facesse il Cavaliere? Altro tema caro ai sinistroidi: la questione morale. Avete visto la legge? Ed ora si torna al voto con la stessa legge elettorale che ha permesso ai partitini con una percentuale da prefisso telefonico di sopravvivere. Facendo da ago della bilancia e portando alla caduta dell’esecutivo. La storia si ripeterà ancora. Nessuno più della sinistra è il migliore alleato di Berlusconi in questo Paese, dove lo si attacca per crearsi l’alibi di non esserne i sostenitori.

  7. giuseppe ha detto:

    GRANDE ANNA APPREZZO LA TUA ONESTA’ INTELLETTUALE!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: