Assurdo!

Più volte, in questo inutile blog, ho stigmatizzato la violenza negli stadi e chi si rende protagonista di gesti violenti col pretesto del calcio. L’ho sempre pensata così. Un paio d’anni fa Siderno-Bovalinese finì in rissa in campo e fui l’unico a scrivere del disdicevole epilogo della gara. Qualcuno disse che esagerai, che in fondo l’agonismo è anche questo, che due cazzotti davanti a qualche centinaio di persone che hanno pagato il biglietto ci possono anche stare. Fatto sta, che un paio di giorni dopo, la società ospitante, con grande fair play, rivolse le proprie scuse ufficiali a quella ospitata. Un paio di settimane dopo morì in circostanze simili Ermanno Licursi, poi l’ispettore di polizia Filippo Raciti a Catania. Successivamente fu il turno di Gabriele Sandri. Oggi, mio malgrado, leggo su giornali regionali la cronaca della vile e sconsiderata aggressione di teppisti cosentini ai danni di ultrà senesi, che ha impedito alle due squadre di disputare una gara amichevole sul neutro di Norcia, nel cuore della civilissima Umbria. Un’aggressione premeditata e feroce, che ha sorpreso tutti, anche società e forze dell’ordine. Il motivo scatenante? Pare che ci siano vecchie ruggini risalenti al 2003 quando, udite udite, ultrà senesi rubarono a un loro omologo cosentino uno striscione, senza restituirlo. Un’onta, secondo la c.d. “mentalità ultras” che evidentemente ha acquisito in massa gran parte dei pessimi costumi della “tamarrìa” mafiosa. Bisognava vendicare l’affronto, secondo i teppisti travestiti da tifosi. E quindi, via. Sprangate, bottigliate, cinghiate e chi più ne ha più ne metta. Mi chiedo che immagine si siano fatti della Calabria e dei calabresi i trecento tifosi senesi andati a Norcia con lo spirito della gita fuori porta, o gli stessi umbri. Certo, il fenomeno delinquenza applicata al calcio è un fenomeno mondiale, e quindi è inutile esercizio di dietrologia fare la classifica delle tifoserie più cattive. Di certo, la barbarie di ieri non era assolutamente giustificabile. Ed era solo un’amichevole. Calcio d’agosto, insomma. Se il buongiorno si vede dal mattino, meglio chiudere tutto. Davvero

Annunci

6 Responses to Assurdo!

  1. Maria ha detto:

    Ciao, sono rientrata da poco dopo un periodo di assenza di oltre un mese e stò facendo un giro per salutare tutti i vecchi amici. Maria

  2. AleJonica ha detto:

    Gianluca, hai molta nostalgia delle telecronche di Aristide Bava e Saro Bella su TeleRadio Sud ?

  3. gianlucalbanese ha detto:

    Certo AleJonica, mi mancano tantissimo. Spero di rivederle su Espn classic, il canale tematico del pacchetto Sky che racconta la storia dello sport

  4. Max Reale ha detto:

    a proposito di calcio becero, mi e’ venuta automaticamente in mente l’Inter, che ne e’ la portabandiera e…. vorrei fare un appello ai giocatori della Juve che in questi giorni stanno tirando la volata allo zingaro interista-serbo stankovic: FATEVI I CAZZI VOSTRI. HA RAGIONE LA SOCIETA’ QUANDO DICE CHE IL PARERE DEI TIFOSI CONTA. PENSATE A GIOCARE E NON PENSATE AL CALCIOMERCATO:RIPETO, FATEVI I CAZZICELLI VOSTRI.

  5. antonia ha detto:

    MAX SEI PESANTE:)

  6. Alessia ha detto:

    ma come siete carini quando vi beccate per il calcio…
    meglio tifare la Reggina se proprio dobbiamo restare in tema, anche se di questi tempi preferisco tifare per l’Italia ai giochi olimpici!
    viva l’Italia…e Max fai il bravo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: