Và zzàppati ‘u favi!


Per i non residenti nella Locride significa «Ma vai a zappare il terreno coltivato a fave». Trattasi di un accorato invito che viene usualmente rivolto alle persone boriose e presuntuose. Ebbene, mi è venuto in mente dopo aver visto l’allenatore dell’Inter Jose Mourinho alla Domenica Sportiva, mentre commentava il derby perso stasera e si sottoponeva, malvolentieri, alle domande degli ospiti in studio. E che ospiti… Il campione del Mondo di Spagna ’82 Fulvio Collovati e il presidente della Lazio capolista della serie A Claudio Lotito. A Collovati che gli faceva presenti i mugugni dei tifosi interisti ha risposto in maniera acida più dello yogurt: «Evidentemente lei, pur stando in studio ha parlato con tutti i tifosi dell’Inter presenti allo stadio e ha colto il loro parere sulla partita». Al che, il campione del mondo di Spagna ’82 lo ha elegantemente preso per il culo, dicendogli: «evidentemente io e lei abbiamo visto un’altra partita, ma la mia impressione è stata questa». Poi si è arrogato il diritto di dire quelle che saranno le squadre che lotteranno per lo scudetto (a proposito, mister “Special one”, grazie per aver menzionato anche la Juve…) escludendo da questo novero la Lazio rivelazione di inizio stagione e suscitando l’orgogliosa reazione di Lotito. Insomma, lo “special one” “non tiene la serretta” (sempre per i non locridei: non sa perdere, non sopporta le situazioni spiacevoli, negative). A proposito di non tenere la serretta: quel gran signore dell’attaccante dell’Inter Slatan Ibrahimovic, uscendo dagli spogliatoi avrebbe detto che «non ha vinto il Milan, ma l’arbitro». Con questo, ha dimostrato di aver fatto suo il verbo della famiglia Moratti e dell’esercito dei “piangina” (ciangiulini) interisti sparsi per il Paese.
Mi sia perdonata la faziosità calcistica, ma uno come Mourinho mi ispira. Anche per un tifoso moderato come me che non ama discutere in questi termini di calcio.
Il punto è che Mourinho e Ibrahimovic sono simpatici almeno quanto Belpietro e Schifani. Solo che il primo sa di essere antipatico e riesce quasi a scherzarci su (ricordate il programma televisivo da lui condotto che s’intitolava proprio “l’antipatico”?), mentre l’altro è diventato quasi simpatico dopo l’imitazione che gli faceva il geniale Neri Marcorè nei programmi della Gialappa’s.
Abbiamo un punto in meno in classifica, ma mai come quest’anno sono orgoglioso di essere juventino. Sarà che a me piace la gente seria come il nostro allenatore Claudio Ranieri, che stimo come persona e come allenatore e che presto saprà dare le risposte sul campo (la scorsa stagione, per la verità, le ha già date, facendoci vivere un bellissimo sabato santo… 😀 )
L’ho scritto e lo ripeto: non c’è bisogno di autoproclamatisi “special one”. Il calcio ha bisogno di gente seria. Come Claudio Ranieri. Appunto

😀

Annunci

15 Responses to Và zzàppati ‘u favi!

  1. Giuseppe Loccisano ha detto:

    Quando parli della Juve e dell’Inter perdi la tua tradizionale imparzialità e pertanto evito di entrare nel merito del derby appena terminato e dello spettacolare anticipo di ieri che per poco non mi faceva addormentare (e ce ne vuole per un amante del calcio come me…).
    Per quanto riguarda Mourinho, però, posso dirti che ERA ORA che arrivasse qualcuno a dirne 4 ai giornalisti sportivi italiani, sempre a dire le stesse cose, sempre a cercare la polemica, a parlare sempre meno di calcio giocato, a far litigare i vari allenatori. Collovati poteva benissimo criticare l’Inter, ma perchè tira in ballo i tifosi dell’Inter?!? E il discorso Lazio poi?!? Mourinho ha detto una cosa che tutti pensano ma nessuno dice: non me ne frega niente che la Lazio sia in testa, l’importante è la posizione di Milan, Roma e Juve.ERA ORA che arrivasse qualcuno a non dire sempre le solite stronzate, del tipo “arriviamo a 40 punti, poi vediamo” oppure “la Lazio può dare fastidio a tutti fino in fondo”…Ma per favore, viva Mourinho! (a livello mediatico almeno, come allenatore voglio prendermi un altro pò di tempo per giudicarlo),,,

  2. Peppe Reale ha detto:

    Ho l’impressione che Coulinho (pronuncia Culigno) ci stia prendendo tutti per i fondelli. Questa sua antipatia cercata a tutti i costi secondo me ha lo scopo di deviare l’attenzione dai problemi del campo per attirarli sulla sua persona, in modo che, piuttosto che delle difficoltà della squadra, sui giornali e nelle TV si parli di Coulinho che offende Ranieri. Non dimentichiamo che la imbattibile supercorazzata inter, per fare 10 punti in 5 partite, ha avuto bisogno del grazioso regalo dell’arbitro a Genova contro la Samp (Ibrahimovic si sistema il pallone con il braccio e poi fa gol ), di DUE autogol avversari nella partita contro il Catania in casa, del solito autogol contro il torino (utile a sbloccare il risultato, poi arrotondato gal gol fortunoso di Maicon) ed ha stentato tantissimo nella gara interna contro il Lecce, fino all’apoteosi di ieri, con la sconfitta nel derby. Il tutto condito dalle indiscrezioni che parlano di gravi responsabilità del “Principe degli Onesti” nella vicenda SARAS, per la quale è già partito un vergognoso insabbiamento da parte dei principali media.
    Ma questa, come direbbe Gianluca, è un’altra storia. L’ennesima…………..

  3. AleJonica ha detto:

    Caro Gianluca Albanese, da oggi è nato un blog sulla tv calabrese in generale…

    Da oggi nasce TvCalabria, il blog che parla della storia e notizie sulla tv calabrese e anche quello che succede qui in Calabria (di positivo), potete scrivere su questo blog e parlare di tutto quello che era stata la tv calabrese del passato, la tv calabrese di oggi e la tv calabrese di domani.

    l’ indirizzo web è
    http://tvcalabria.blogspot.com/

    A Gianluca e tutti quelli che scrivono sul questo blog, mi invito a visitare e a scrivere su questo blog.

  4. Giuseppe Loccisano ha detto:

    Uno che etichetta “fortunoso” il goal di Maicon non merita risposte…Amen

  5. max reale ha detto:

    Ha ragione Giuseppe Loccisano: infatti Maicon, come Del Piero, quasi ogni domenica infila la palla sotto l’incrocio e d’altronde e’ sempre nei primissimi posti della classifica cannonieri…. e’ uno che fa 15-20 gol a campionato e questi tiri alla Maradona per lui sono esecuzioni molto semplici che non richiedono l’aiuto della dea bendata:come si fa a definire ” fortunosa” la sua conclusione?

  6. Giuseppe Loccisano ha detto:

    Caro Max, vatti a rivedere il goal che Maicon fece sempre al Torino due anni fa. Mi sembra normale che giocando terzino destro non abbia così tante chances di calciare in porta…

  7. Peppe Reale ha detto:

    Mamma mia come sono suscettibili questi interisti !! Volevo solo dire che in un gol così bello e perfetto c’è anche la componente della fortuna, magari in percentuale bassa. Se poi il prode maicon ne farà altri di siffatta specie, beh, chapeau, vorrà dire che è un fuoriclasse. Ma, da che mondo è mondo, una rondine non fa primavera…..

    P.S. Sugli altri episodi “fortunati” me la merito una risposta, oppure erano carambole organizzate e provate in allenamento ??!!!

  8. max reale ha detto:

    Peppe, anche Di Livio, che era il giocatore piu’ negato nei tiri in porta della storia del calcio, in un paio di occasioni trovo’ il jolly dalla distanza!
    Comunque, dato che tu mi dici che i suoi gol sono rari SOLO perche’ e’ un terzino, a questo punto viene automatico considerare che un fuoriclasse con i suoi piedi sulla fascia e’ sottoutilizzato: dovrebbe essere messo a centrocampo con compiti di regia ….un Totti, un Platini, un Baggio insomma!
    Per favore…. siate realisti.

  9. giuseppe ha detto:

    Mourinho è solo un insoddisfatto della vita. Diamogli tutti meno importanza!!

  10. Giuseppe Loccisano ha detto:

    No Max, non è sottoutilizzato. E’ il terzino più forte del mondo e in più (forse perchè brasiliano) ha anche due ottimi piedi. Ma sicuramente voi “juventini realisti” gli preferite Grygera o Zebina…
    Scherzo dai, alla fede non si comanda!
    Ciao!

  11. max reale ha detto:

    Caro Giuseppe, anche se non ti conosco bene, mi fido ciecamente del parere dell’amico Gianluca che mi ha detto che sei un bravissimo ragazzo e ti inserisco, se me lo permetti, nella mia personalissima lista degli interisti bravi: quelli che non capiro’ mai, essendo brave persone, come facciate a tifare per Massimo Moratti.
    Di questa lista fanno gia’ parte Antonella, Mike, Domenico, Arturo, Piero e mio cugino Carlo.
    Ciao.

  12. Pietro ha detto:

    Essì, che un Grygera “u caca a ciavula tut’i jorna”…sic! Anche lui ha azzeccato qualche tiraccio, se non ricordo male…

    Ad ogni modo, l’ex vecchia ed aristocratica Signora, adesso si sta adoperando per portare la classe operaia in paradiso…mentre i santoni stanno altrove…e cmq, oggi e sempre, FORZA REGGINA!!!

  13. antonia ha detto:

    Mourinho è un gran figo e voi (tranne Giuseppe) dei rosiconi..Vorreste avere un pò del suo fascino, vero?:) 🙂

  14. domenico ha detto:

    AB ORIGINIS….

    finalmente la Juventus ritrova la sua dimensione originaria, quella di una squadra di metà classifica…. come era prima dell’era Moggi….

    d.

  15. max reale ha detto:

    Non commento le assurdita’ di chi dimentica che abbiamo 29 scudi, 10 coppe italia, 2 Champions, non so quante coppe uefa, coppe delle coppe, Intercontinentali ecc ecc. e che per “vincere” uno scudetto Moratti ha dovuto scomodare anche l’interista Francesco Saverio Borrelli (!)
    Rispondero’, ovviamente, sempre ad Antonella ma stavolta con sconcerto: nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!! Non credo ai miei occhi! Non posso credere che hai questo concetto di noi! Ricordati che, per quanto mi riguarda, se mi svegliassi domattina e fossi diventato un bamboccio viziato e polemico come Mourigno non esiterei a gettarmi sotto l’unica littorina che vedo passare sulle nostre ferrovie, oramai, completamente smantellate (quella azzurrina, non so se ce l’hai presente…).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: