Ci sono cascato anch’io

Ebbene sì, da qualche ora anch’io sono su facebook. Ho caricato il mio profilo, ho messo qualche foto e ho cercato alcuni amici on line. Mica male, anche se la condivisione implica inevitabilmente una certa limitazione della creatività, che invece in un blog, anche in uno inutile come il mio, viene sempre esaltata. Ho rivisto due ragazze degli anni ’90 che vivono oltre oceano. Una mi ha fatto tenerezza col bambino in mano; l’altra sembra addirittura meglio di undici anni fa: diavolo di un facebook!
P.S.: che belli gli anni ’90…”quando il mondo era l’arca e non eravamo Noè”. E’ stato tutti bellissimo, almeno fino al ’94, quando “scese in campo” un tesserato della P2. Ma questa, come direbbe il buon Lucarelli, è un’altra storia 🙂

Annunci

2 Responses to Ci sono cascato anch’io

  1. Virginia ha detto:

    Ah, sei su facebook?
    Pur’io… solo che mi ci sono iscritta qualche tempo fa spinta da un amico ma non ho capito che ci si può fare… mi limito a entrare quando qualcuno mi segnala via mail qualche gruppo e basta… sono altamente tecnologica e mi muovo benissimo, insomma! ;D
    Dopo proverò a vedere se ti trovo, ma non prometto niente, eh!

  2. Alessia ha detto:

    ed è così: la frontiera delal globalizzazione via internet è rappresentata da social network tipo facebook.
    sono stata invitata circa un mese fa da un’amica che insisteva da un pò di tempo, dicendo quanto fosse divertente…
    ora ho 109 amici, alcuni sconosciuti che cercano di ‘mbuttare (è un termine polivalente…Gianluca spiegherà meglio in qualità di studioso ed esperto conoscitore dell’idioma locale!), e due furbetti con nomignoli e foto di cartoni animati che vorrebbero far parte del gruppo senza essere riconosciuti, e persone che non voglio nemmeno vedere e quindi non gli invierò mai una richiesta d’amicizia.
    e anche qui Gianluca avrebbe parecchi aneddoti da raccontarci…un grande classico!

    consiglio, a questo punto, di dare un’occhiata al video apparso 10 giorni fa su youtube che ormai sta spopolando anche su facebook

    http://it.youtube.com/watch?v=tZ7NlkWDWMs

    è splendido, ed è anche una divertentissima immagine della realtà: siamo così tutti su facebook!
    mi ha colpito una frase: stringi amicizia con persone che quando incontri per strada nemmeno saluti.
    è il rovescio della medaglia, il prezzo da pagare per vivere in un mondo che non ha confini. resta sempre il desiderio, profondamente insito negli animi umani, di relazionarsi e confrontarsi ogni giorni con gli altri. una piccola parola, un sorriso, una battuta e una risata insieme bastano a farti sentire meno solo.
    anche questo blog, in fondo, ha la stessa funzione: parliamo, ci raccontiamo le avventure e i sogni, condividiamo esperienze e momenti, tristi o felici che siano, per sentirci un pò più forti e rassicurati dalla presenza degli altri.

    anche questo è bello!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: