Compagni abbonati!

Giorgio Gaber, se fosse ancora vivo, probabilmente si sarebbe divertito a dire che «Il digitale terrestre è di destra, mentre la parabola di Sky è di sinistra». Già perché la polemica di questi giorni sul raddoppio dell’aliquota Iva sull’abbonamento alla Tv satellitare è l’ultima chicca che la politica italiana ci sta regalando. Quel che è rimasto del centrosinistra (Il Pd è davvero difficile da collocare, specie dopo la scelta di non aderire al Pse) difende il diritto delle famiglie e dei tifosi di calcio che hanno fatto gli abbonamenti, mentre la destra dice che «è stato abolito un privilegio». Allora, andiamo per ordine. Premesso che ci sono problemi molto più importanti da risolvere e che l’altro grave provvedimento preso dal governo di estrazione piduista/postfascista/leghista riguarda la fine delle agevolazioni fiscali per i proprietari di casa che hanno installato i pannelli solari (provvedimento che va contro una politica tesa al reale utilizzo di energia pulita e alternativa), vanno fatte alcune considerazioni. E’ vero che la Pay Tv è diventata un fenomeno di massa. Moltissime case, infatti, hanno la parabola di Sky sul balcone e poi la cartina di tornasole che uso per sapere se un prodotto diviene “di massa” è il momento in cui lo compro pure io. Quindi, siccome anch’io sono abbonato a Sky devo dire che è un prodotto di massa. Dunque, il provvedimento colpisce, anche se in minima parte, le famiglie. Poi, va fatta una considerazione sul conflitto d’interessi che secondo me c’è, eccome. In pratica, stanno tentando di convincere quegli irriducibili comunisti, massimalisti e antisistema degli abbonati di Sky a disdire i contratti e a passare al digitale terrestre del premier. Vi ricordate quando il precedente governo Berlusconi incentivò gli abbonamenti al digitale terrestre, vendendo, tra l’altro, i decoder prodotti, se non ricordo male, dall’azienda del fratello Paolo? E questo non è conflitto d’interessi? Mah, resta la consolazione per la Sinistra in movimento: Vendoliani, Sd e tutti quelli che pensano che la Sinistra vada riunificata sotto un simbolo nuovo che sappia rompere col passato, saranno accontentati. La bandiera potrà restare rossa, ma al posto di falce e martello, ci saranno Parabola e decoder. Che ne dite? 😀

Annunci

7 Responses to Compagni abbonati!

  1. Salvatore ha detto:

    Cosa?! Ora fanno provvedimenti pure contro i pannelli solari?!
    Ma ai Berluscones piace così tanto vivere in un mondo di merda?!
    Il problema più grave dell’aumento dell’IVA sulla pay-TV è che Berlusconi sta ostacolando la sua concorrenza per costringerci a vedere quella fabbrica di ignoranza che è Mediaset!

  2. AleJonica ha detto:

    Gianluca,
    Complimenti per la telecronaca di Locri-Siderno di sabato è davvero appasionante, io vorrei sapere su TeleRadio Sud qualcosa in più, tu sei stato telespettore di Trs da quando avevi circa 7 anni, quando nel 1977 l’ emittente ha cominciato a trasmettere, ogni lunedì trasmettono la trasmissione nazionale “Lunedì Gol” con Cicco Graziani e Augusto De Megni, tu certamente e lo sai bene che tra gli anni ’70 e gli ’80 Trs trasmetteva “Caccia al 13” che era condotto prima da Gianni Rivera e poi da Roberto Bettega, Antonio Cabrini e infine da Beppe Dossena.

    Tu te la ricordi “Caccia al 13” ?

  3. Virginia ha detto:

    Io da autentica anarchica non ho né il digitale né Sky e vivo benissimo!
    E forse è questo che mi fa vedere con chiarezza dove va a collocarsi il PD; tranquillo, starei per dire in fondo a destra e tirate la catena, ma non lo dirò, però di sicuro il PD è allo stesso posto della DC di Andreotti. Ossia più al centro di quella di De Mita.

  4. max reale ha detto:

    innanzitutto vorrei dire che e’ sempre sublime leggere i tuoi post…. con quel bellissimo stile misto di cultura e pungente ironia: non e’ per leccaculismo ma sento l’esigenza di ribadirti, una volta in piu’, che per me sei un grande!!
    Anch’io sono un anarchico totale come Virginia, ma con il compromesso che vado a vedere la Juve da mio fratello che e’ abbonato e trovo vergognoso questo attacco a SKY ed abominevole quello alle agevolazioni fiscali per i pannelli solari.
    Ancora una volta la destra si dimostra completamente insensibile ai problemi ambientali.

  5. gnuzzu1 ha detto:

    tanto il calcio a me non piace
    mi abbono alle trasmissioni di jerry scotti e della de filippi

  6. gianlucalbanese ha detto:

    Ciao Alejonica e grazie per i complimenti per la telecronaca. Certo che ricordo “Caccia al 13”, specie quando lo conduceva Roberto Bettega, che quando ero piccolo era il mio calciatore preferito. Una volta gli scrissi pure una lettera che fu letta in trasmissione. Erano davvero bei tempi. Ma anche adesso Trs sta partendo alla grande e presto andrà in onda il venerdì sera, se non ricordo male, un nuovo programma in prima serata condotto da Franco Blefari, il poeta che quando partecipò ad “Affari tuoi” fu soprannominato da Paolo Bonolis “Il sergente Garcia”. Ho visto lo studio del suo programma ed è davvero bellissimo. Si occuperà di folklore, cultura e tradizioni locali. Da non perdere!

  7. giuseppe ha detto:

    E’ una vergogna, che gli italiani, popolo di cacca, con le dovute eccezioni, merita. Chi ha mandato al Governo questo signore? Sapete quanti berluscones hanno anche Sky? La cosa incredibile che nel nostro paese tutto questo è normale. Minchia che Repubblica delle Banane!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: