Alla faccia della crisi!

Il traffico di questi giorni e l’affollamento dei centri commerciali e dei negozi, mi induce a pensare che da noi la crisi non sia ancora arrivata. Meglio così. Oppure da noi siamo talmente festaioli che mangiamo “pane e cipolla” durante l’anno per poi fare i cenoni con parenti e amici. Mah. Vedremo. Intanto, spero che la crisi arrivi per quanto riguarda gli odiosi e pericolosissimi botti di fine anno. Se chi abitualmente mette a rischio la propria vita sparandoli a capodanno decidesse di sparare di meno e di comprare qualche libro o giornale in più, farebbe sicuramente molto bene. Perdonatemi la curiosità: ma quanto della vostra tredicesima avete speso, in percentuale, per i regali natalizi? Io tra il 20 e il 25%. Sarò nella media nazionale? Mah…

Annunci

2 Responses to Alla faccia della crisi!

  1. Pietro ha detto:

    Io non lo so…aspetto il l’estratto conto per impararlo…io spendo sempre pochissimo, per le feste. Non vedo l’ora che passino, però deve pensare a tutto mia moglie e io spero che per me non ci sia niente…quanto alla tredicesima, seguite la prossima puntata di “chi l’ha vista”, potrei forse riuscire a trovarla con l’aiuto della Sciarelli… :-))

    Per ciò che riguarda la crisi, magari è solo un diversivo per i vari TG, ma finché non ci impedirà di fare il cenone, non sarà vera crisi…

  2. giuseppe ha detto:

    SECONDO ME LA CRISI E’ ESISTENZIALE!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: