Consulente sanitario globale

Sco in farmacia

Gestire una piccola farmacia rurale in un paesino di collina abitato da poche centinaia di anime, comporta onori e oneri. E’ il caso del mio preziosissimo e antico amico Mimmo Scopacasa, farmacista di San Giovanni di Gerace, nella vallata del Torbido. Passare un’oretta nella sua farmacia è quasi divertente: ci si siede in un angolino e ci si rende conto del rapporto davvero intimo che lo lega ai pochi abitanti del paese, dei quali conosce tutti i disturbi, le patologie, le intolleranze, le “ipersensibilità individuali accertate verso il prodotto”. Molti si confidano con lui, stregati dalla sua faccia da bravo ragazzo di quarant’anni e gli chiedono anche qualche cortesia extra, come ad esempio l’utilizzo del fax per ricevere documenti o piccole diagnosi al volo, tanto, come disse una volta una sua cliente «dottò, vù siti megghiu i ‘nu specialist…». Io, l’estate scorsa ci andavo per farmi fare le iniezioni. E’ un grande Mimmo. Riesce a rendere spassosa anche un’oretta passata in una piccola farmacia distante quasi mezzora da casa mia. Ma la tranquillità che si respira in quel posto, ti induce ad andarci, nonostante le curve e i noiosi tornanti, nonostante la distanza. Perchè anche una farmacia può essere, ogni tanto, un “buen retiro”. 😀

Annunci

3 Responses to Consulente sanitario globale

  1. […] 4 luglio 2009 – Consulente sanitario globale Il blog di Gianluca Albanese Se mai vi troverete dalle parti di San Giovanni di Gerace, nella vallata del Torbido sappiate che esiste un luogo dove potrete godervi un buon riposo in compagnia ed allegria. Di cosa parlo? Ma della farmacia di Mimmo Scopacasa. Secondo Gianluca è sempre un piacere passare a trovare Mimmo grazie alla sua simpatia, dote per la quale è amato dai pochissimi abitati del suo paesino. Forse non vi prenderete un amaro insieme, ma un’aspirina la troverete di sicuro.. […]

  2. Peppe Reale ha detto:

    E’ proprio vero, la tranquillità che trovi in quel posto è incredibile, la vita scorre secondo ritmi diversi, sembra che il tempo si sia fermato. Ogni tanto ci vado, con la scusa di comprare le medicine, ma in realtà per trascorrere una mezz’oretta in compagnia del grande Mimmo, fraterno amico da quasi 35 anni, e per respirare quell’aria sana, pura, forse grazie alla quale tantissimi abitanti superano agevolmente i 90 anni. Mimmo, secondo me, potrebbe tranquillamente candidarsi a sindaco del paese : è amatissimo da tutti e gode di stima e fiducia incondizionate. Conquistate non certo casualmente, ma grazie al suo garbo, alla sua preparazione ed alla sua pazienza. Gianlù, dobbiamo andare a trovarlo insieme, no????

  3. maxreale ha detto:

    ottimo terzino sia in fase di contenimento che in fase offensiva, grande tattico alla Trapattoni (nelle partite di calcetto voleva chiudersi a difendere il vantaggio gia’ dai primi minuti sull’ 1-0:-), estimatore di Roberto Baggio fino alla morte, padre e marito encomiabile, farmacista benvoluto e stimato dalla clientela, amico serio ed affidabile…. e che dire, Mimmo e’ davvero un gran personaggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: