Fantastica Corribianco

Quando lo sport si coniuga alla promozione turistica, alla beneficenza all’Ail (associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mielomi), diventa festa e prende corpo in manifestazioni di livello mondiale come la Corribianco, che si correrà questa sera sul lungomare di Bianco, graziosa località balneare della Locride, dalle 19,30 in poi. Ieri sera c’è stata la conferenza stampa di presentazione. Appena arrivato, mi sono fatto subito immortalare insieme alla medaglia d’oro nella Maratona alle Olimpiadi del 2004 di Atene, Stefano Baldini, orgoglio nazionale che indosserà il pettorale numero uno
Con Stefano Baldini

Al termine della conferenza stampa dell’evento organizzato da Mario Carone, fratello del grande Mimmo, mio amico fraterno e patron della Corrinisieme, ho scattato la foto di gruppo con alcuni dei top runner che correranno stasera
Top runner Corribianco 2009

Dopo la zeppolata a cura dell’organizzazione, è iniziato il concerto dei Quartaumentata, massima espressione musicale del comprensorio, che ha portato l’etnopop locrideo ben oltre i confini nazionali. Trascinati dal vocalist Paolo Sofia in forma smagliante – come avrà fatto a dimagrire cosi? – e con Salvatore Gullace alla chitarra che ha pizzicato le corde con grande maestria, Massimo Cusato alle percussioni a imprimere un ritmo sempre vivace, in simbiosi col bassista Peppe Platani, hanno offerto uno spettacolo straordinario, proponendo tutti i grandi classici da “Vai vai”, “Non mi vogghjiu maritari”, “‘Mbviti n’attru” e così via. Io che non sono molto incline al ballo, mi sono sorpreso a ballare per ininterrottamente per una mezzoretta, dopo aver cantato a squarciagola tutti i loro brani che conoscevo.

Quartaumentata 070809

Bellissimo il break del concerto, quando è salito lo speaker ufficiale Paolo Mutton, che ha introdotto Stefano Baldini e l’altro olimpionico presente, il vincitore dell’oro nei 5.000 metri alle Olimpiadi di Atlanta 1996 Venuste Niyongabo; quest’ultimo è di casa a Bianco, ed ha strappato uno scrosciante applauso, salendo sul palco a passo di tarantella. Evidentemente, il ritmo dei Quartaumentata ha contagiato anche lui 🙂

Niyongabo e Baldini sul palco

A proposito, guardate che begli incontri che si fanno alla Corribianco… 😉

Filippo e Alessia

Non vedo l’ora che venga stasera per provare l’emozione della grande atletica mondiale a mezzora da casa mia.
Corribianco aspettami! 🙂

A proposito di Corribianco, ecco alcuni magnifici scatti del professor Giovanni Certomà a margine della serata finale della Corribianco.

Qui sono col geologo-podista Luigi Mollica, mio vecchio amico e compagno di avventure radiofoniche
Io e Luigi Mollica

Per la cronaca, Luigi è giunto settantasettesimo al traguardo. Dodicesimo, invece, l’olimpionico di Atene 2004 Stefano Baldini, che evidentemente non era in giornata, se già un paio d’ore prima della partenza sonnecchiava appoggiato allo stesso albero che avevo scelto anche io come spalliera personale 🙂
Io e Baldini appoggiati all'albero

Gran finale col mio preziosissimo amico Mimmo Carone, guru dell’atletica regionale e persona di inestimabile valore umano. Ah, c’era pure il manager di atleti internazionali Paolo Traversi, toscanaccio doc 🙂
Con Mimmo e Traversi

Annunci

2 Responses to Fantastica Corribianco

  1. Ale ha detto:

    La Corribianco è andata in onda su Trs ?

  2. gianlucalbanese ha detto:

    Ciao Ale, non credo che la manifestazione sia stata ripresa da Trs. In compenso, c’erano le telecamere di Skysport e della Rai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: