Trentanove

Sono talmente preso dal furore agonistico del match da non accorgermi che siamo già giunti al 39′ del primo tempo. Non ho neanche dato un’occhiata al tabellone luminoso che avrebbe potuto ricordarmi il risultato, ma chi se ne frega! Cosa conta il risultato parziale? Sicuramente molto meno delle bellissime azioni realizzate insieme con tutti quelli che mi vogliono bene, dei tunnel beffardi a chi avrebbe voluto sgambettarmi o comunque colpirmi alle spalle, degli applausi da parte di chi mi stima e degli sberleffi a chi non mi stima e, in cuor suo, ancora cerca, invano, di cambiarmi. La partita è in corso. Ci sono fasce da percorrere ripetutamente, recuperi in extremis da compiere nella propria metà campo, ma anche eccezionali ripartenze che sembrano il preludio naturale al goal. E soprattutto, bisogna correre, sudare la maglietta, senza mai risparmiarsi. Ha ragione il Liga. Quelli come me fanno “una vita da mediano”: non essendo particolarmente fortunati, sappiamo che non è facile. E sappiamo pure che l’unica via percorribile è quella di spendersi, dare il massimo. Sempre e comunque. Anche perchè può succedere che dopo “anni di fatiche e botte, vinci casomai i Mondiali”. Non aspiro a tanto. Mi basterebbe, per ora, chiudere il primo tempo in vantaggio. E quindi, scusatemi, ma dopo aver battuto il fallo laterale devo ripartire. C’è ancora tanto campo da percorrere.

Annunci

12 Responses to Trentanove

  1. domenico ha detto:

    Tanti tanti auguri Gianluca, non penserai di poter nascondere dietro la stupenda parodia calcistica il tuo comppleanno vero? eh..no!!

    Comunque oggi è un bel giorno anche perchè le donne italiane sembra che si siano finalmente svegliate. sul sito di repubblica troverete una bella iniziativa delle donne che si sentono FINALEMTE offese da berlusconi e FINALMENTE reagiscono.

    Questo si che è un bel gol
    d.

  2. maxreale ha detto:

    39 anni senza venire mai meno ai propri princìpi sono piu’ di aver vinto un mondiale!
    Anche perche’ se il mondiale l’ha vinto anche gente come Materazzi…….
    E poi questo compleanno che arriva dopo la splendida decisione della Consulta che ha ricordato a qualche smemorato che siamo tutti uguali…. credo che abbia un sapore speciale, no????
    AUGURI e ricordati che “u troppu e’ comu u nenti”.

  3. Mike ha detto:

    Tanti auguri di buon compleanno anche se per me tu sei un num.10 per capirci meglio,come quelli che il calcio moderno ha fatto sparire,che trotterellavano per il campo ricchi di estro e fantasia e una loro giocata valeva il prezzo del biglietto. Con la speranza che un giorno ritornino di moda nonostante ora in campo si vedano solo dei maratoneti tutto muscoli e aggressività ti auguro mille di questi giorni.

  4. Peppe Reale ha detto:

    Tantissimi auguri Gianlù, mi raccomando le ripartenze, non tralasciarle mai !!!

    P.S. Come mediano mi sembri, considerando l’onestà e la fedina penale illibata, più un Furino che un Oriali……..

  5. antonia ha detto:

    Eri proprio ispirato stamattina…Mai letto una tua cosa tanto poetica:)auguroni

  6. Virginia ha detto:

    Mediano tu? Non direi proprio! Ala sinistra, senza dubbio! 😀
    Tanti cari auguri, Gianluca!

  7. Enzo ha detto:

    39!
    Trentanove (Wikipedia) è la somma delle prime 3 potenze di 3! (più perfetto di così)!
    Trentanove è la somma di cinque numeri primi consecutivi (3, 5, 7, 11, 13)!
    E’ un numero difettivo perché è composto dai divisori 1, 3 e 13 che hanno per somma 17 che è minore di 39!
    Però 39 è il numero atomico dell’ittrio (Y) e Y è il cromosoma sessuale maschile!
    Ed infine 39, nella Smorfia, è la corda al collo che qualcuna sta riuscendo ad allacciarti per avvicinarti a lei! (O non è così?).
    A parte le divagazioni wikipediane, un caro augurio Gianluca!

  8. Sonia79 ha detto:

    seguo il tuo blog e ti seguo in tv ma e’ la prima volta che scrivo: penso di aver scelto un giorno importante per farlo, quello del tuo compleanno, no?
    E’ da tanto tempo che volevo farti i complimenti per lo stile e la poesia che metti nello scrivere, e’ proprio difficile staccare gli occhi quando si comincia a leggere qualcosa di tuo…. sono d’accordo con la ragazza Antonia.
    TANTI TANTI TANTI TANTI CARI AUGURI.

  9. Virginia ha detto:

    Se posso, vorrei farti un regalino: una versione nuova della canzone di Ligabue: penso che ti piacerà! 😀

  10. Pietro ha detto:

    Auguri, Gianluca!

  11. gianlucalbanese ha detto:

    Grazie di cuore a tutti quelli che sono intervenuti su questo inutile blog per farmi gli auguri. A tutti quelli che mi hanno telefonato e/o messaggiato. A chi mi ha donato un graditissimo regalo. A chi, da buon professore di matematica ha fatto sfoggio del suo sapere e a chi, bontà sua, mi ha sopravvalutato 😀
    Parafrasando i Tiromancino, oggi canto “oh mamma ho quasi quarant’anni…non me ne sento neanche venti” 😉
    Alè

  12. Alessia ha detto:

    uff…uff… aspettatemi arrivo anche io come al solito in ritardo. visto che ancora sto aspettando l’antenna per il collegamento internet dalla mia nuova casa mi sento azzoppata, e non sono sempre presente come vorrei e come dovrei sul tuo blog!
    posto gli auguri fatti su fb (quelli si in tempo!) e ti mando un grandissimo abbraccio: BUON COMPLEANNO SUPEREROE!
    e che questo sia un “annus magnificus”!!!
    suprattutto in amore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: