La casa dei calabresi

Per fortuna ci sono facebook e youtube, e quindi anche se ieri sera sono uscito, ho recuperato questa chicca. Un servizio di Giulio Golia a palazzo Campanella (blindatissimo per l’occasione). Vorrei sottolineare la grande simpatia e cordialità dell’assessore al Personale Liliana Frascà e quella dei commessi che hanno impedito a Golia di entrare. L’unico neo? L’accento calabrese-maccheronico della Iena. Ma si può migliorare… 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: