A ridaje direttò!

E’ stato davvero un piacere prendere parte all’aperitivo di gala della rivista “IF magazine”, versione cartacea del sito http://www.ilfattoonline.com. Come sempre, il suo editore Joe Infusini, ha dimostrato grandissimo spirito imprenditoriale e spiccata attitudine alle relazioni sociali, ponendosi orgogliosamente a capo di una struttura che sembra più (e non è retorica) una grande famiglia che un gruppo di lavoro. La prima foto ritrae “er direttore”, il carissimo amico Antonio Baldari, alla prese con una scorpacciata di pizzette e zeppoline. Imitando il suo inconfondibile accento romano verrebbe da dire…«er pupetto se deve sostenè». Quindi, via a una lunga conversazione da salotto con la giornalista Rossella Garreffa, col direttore che appare molto sensibile al suo fascino mediterraneo.

In questa foto, sembro avallare la tesi secondo la quale…«’a ggenti voli u mangia» 😀

Molte le presenze di graditissimi ospiti. Qui Joe è insieme ai coniugi Saccà

Questo, invece, è il tavolo dei simpaticissimi Tony e Barbara

Tra le numerose autorità presenti, anche il sindaco dei giovani della Locride Ciccio Gentile, che prima del suo discorso, ha vinto una bottiglia di spumante estratta nel corso di una riffa “istantanea” durante la serata. Ovviamente, da “cristianone” qual è, ha subito diviso la bottiglia col resto del tavolo.

Dicevamo della riffa: tra i vincitori degli altri premi, c’è anche la giovane Laura Dominici

Ma il premio principale è andato a Christian Morello, ormai apprezzata firma di sport e politica locale de “Il fatto”

A garanzia della trasparenza e della serietà dell’estrazione, c’è stata la supervisione del ragionier Giorgio Verteramo, consigliere comunale di maggioranza del Comune di Martone, che ha fatto le veci dell’intendenza di finanza. E così, la serata è passata piacevolmente, a testimonianza del clima di concordia e amicizia che regna nella struttura de “Il fatto”. La cosa più bella che ho notato, sono stati gli sguardi di ammirazione di collaboratori (e soprattutto collaboratrici) all’indirizzo del grande Antonio Baldari, durante il suo discorso. Ora e sempre…aridaje, direttò! 🙂

Annunci

3 Responses to A ridaje direttò!

  1. Lirì ha detto:

    Kalà Christòjenna Gianluca!! Lirì

  2. fulvio cosentino fortunati ha detto:

    innanzitutto, mi complimento per il decisionismo imprenditoriale di ” Old Joe ” ( affettuosamente ) nonché per gli amici e, non voglio disquisire della diaspora della leggendaria Galleria Tasso… nel senso che mi devo essere perso qualche big match. Come va?
    Salutatemi a Gianluca e ricordategli che ARIDAJE ti garantisco per ” caRTASCIENZA ” A A A A è PIù CORRETTO di A ridajé ( ma non sarebbe meglio addiruttura Arifacce ‘n pò, che è più trasteverino e suonerebbe come un omaggio alla mia amata Gabriella Ferri )……… Good Luck di vero heart, fetecchioni!

  3. fulvio cosentino fortunati ha detto:

    Dimenticavo il vulcanico Tony Baldari. Ciaoooooooooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: