Bova blue’s

Ruggero ha azzeccato ancora una volta la mossa giusta. Da qualche tempo, infatti, il suo Blue Dahlia (art cafè, ma soprattutto covo della sinischra eschtermischta e massimalischta di tutta la Locride, e non solo) ospita le “Domeniche di via venti”, nel corso della quali, dalle 19 in poi, si prende l’aperitivo all’insegna di arte, musica e spettacolo. Cose mai viste a queste latitudini. Stasera c’era il Chicago blue’s di Enzo Tropepe e la sua chitarra elettrica ad allietare gli avventori del noto locale di Marina di Gioiosa Jonica. A un certo punto, tra uno “Sweet home Chicago” e altri classici del genere, Ruggero ha preso il microfono, improvvisando un talkin’ sulle note del blue’s di Tropepe. Versi estemporanei, interamente dedicati al presidente del consiglio regionale Peppe Bova, descritto da Ruggero come il vero deus ex machina della politica calabrese. Rime ironiche e graffianti, che hanno divertito parecchio il pubblico. Poi, io e altri avventori gli abbiamo chiesto un verso per il candidato in pectore alla presidenza della Regione del centrosinistra Roberto Occhiuto. La nostra richiesta è rimasta inevasa. Cosa vorrà significare? Che il giovane uddiccino non è ancora così famoso e importante da meritare una strofa del talkin’ di Ruggero? Roberto, se mi leggi ancora…batti un colpo! 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: