Fatalità

Come sempre, le disgrazie non vengono mai da sole. Nel giorno in cui il patto d’acciaio Pdl-Udc ha di fatto sancito la consegna della Regione Calabria a Scopelliti, in un attimo fatale, sono scivolato in una strada con una forte pendenza, una di quelle traverse così caratteristiche dei nostri borghi antichi, che amo così tanto. E non è stato uno scivolone qualsiasi. Già, perché anche quando mi faccio male, amo fare le cose in grande: trauma distorsivo al ginocchio sinistro con sospetto strappo del quadricipite. Che tradotto in soldoni significa almeno un mese con le stampelle, senza guidare, senza camminare (se non con le stampelle, appunto) con un’attività giornalistica inevitabilmente ridotta e limitata e una vita in casa. Per uno iperattivo come me è una punizione durissima. Ma non c’è alternativa. Pazienza, ora vado. Devo farmi l’iniezione di eparina nella pancia 😦 Verranno tempi migliori

Annunci

10 Responses to Fatalità

  1. Virginia ha detto:

    Perfino l’eparina! Ti sei fatto un ematoma esagerato, allora!
    Ma vedrai che recupererai presto: noi comunisti siamo delle pellacce! 😀

  2. Pietro ha detto:

    Ma dove ti eri avventiuato, supra e “pirarelli” a Natile Vecchio? In ogni caso, leggi, scrivi e cura di più il blog, che pure quella è iperattività. E cmq, un augurio di guarigione anticipata.

  3. antonio ha detto:

    mi dispiace veramente per quello che ti è accaduto… hai la mia piena solidarietà. l’importante è che non si tratti per te di stagione finita… massimo quattro settimane e potrai tornare allenarti in gruppo con la squadra… tornerai a disposizione del mister in primavera quando serviranno forze fresche per la vittoria finale…
    a parte gli scherzi, potevi romperti qualcosa… meno male!
    ps
    per la prossima volta ti consiglio di indossare mizunho chiodate…;-)

  4. pietro ha detto:

    …consolati con Brunetta che ha rinunciato alla candidatura a sindaco di Venezia…per paura dell’acqua “alta”…ogni volta che si sarebbe alzata di un palmo, rischiava di annagare…

  5. maxreale ha detto:

    amico mio, l’importante e’ che non hai sbattuto la testa, perche’ quella ci piace troppo cosi’ com’e’….
    Ieri sera guardando J. Zanetti scorazzare e contrastare come un ventenne, ho pensato proprio a te che eri a letto dolorante e lui in vent’anni di carriera non ricordo mai si sia fatto neanche un graffio!

  6. gianlucalbanese ha detto:

    Per Antonio: grazie della solidarietà. Ti anticipo il mio piano a medio termine: dopo la riabilitazione, vado dal dietologo, perdo quindici chili e a fine estate inizio la preparazione coi Giovanotti. Sono certo che vi manca un arcigno difensore centrale, una specie di Chiellini. L’avete trovato 🙂

    Per Pietro: guarda che Silvio vuole costruire il Mose proprio per salvaguardare l’incolumità di Brunetta…

    Per Max: grazie per le bellissime parole. Mi duole dirlo, ma contro questa Inter non c’è proprio nulla da fare, è di un altro pianeta. L’unica nota stonata è il suo allenatore, che quando incitava i tifosi con gesti plateali, mi ricordava Peppe Venuto. Senza offesa per Peppe… 🙂

  7. Peppe Reale ha detto:

    Ciao Già, come stai ? Mi dispiace x quello che ti è successo, se hai bisogno di qualcosa fammi sapere. In ogni caso, ti telefonerò più tardi e ne parliamo a viva voce.
    P.s. Guarda che se Joe Came viene a sapere del paragone con il gargiazza, sono cavoli tuoi……..

  8. gianlucalbanese ha detto:

    Piar, in effetti non volevo offendere Peppe Venuto, e spero che non se la sia presa. Io devo avere un supplemento di pazienza in questi giorni: non è facile per me stare in casa, non ci sono abituato, ma il riposo dell’arto è condicio sine qua non per non allungare dei tempi di recupero che già si preannunciano tutt’altro che brevi. Ci sentiamo presto.

  9. Alessia ha detto:

    ma insomma, puntualmente ogni anno ne combini una nuova! non mi dire che hai perso lo smalto di quando eri giovincello…
    la cosa buona del riposo forzato sono le letture che hai il tempo di curare (e vedo dalla selezione proposta che i giorni a venire saranno interessanti) e anche gli amici…sentiamoci su fb, per email, o meglio al telefono(ti chiamo appena ho 10 min per parlare) per gli ultimi aggiornamenti!
    rimettiti presto e fai il bravo!

  10. carmen ha detto:

    Ciao Gianlù, mi dispiace tanto e ti auguro di riprenderti al più presto!!!! Un abbraccio Carmen

    P.s. se hai bisogno di qualsiasi cosa conta sulla famiglia Reale!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: