www.inviatospeciale.com

Non credevo che il mio post sulla scuola sull’orlo del fallimento destasse così tanto interesse. Invece, complici i motori di ricerca, è stato visto da centinaia e centinaia di internauti. Ringrazio di cuore tutti per l’attenzione. Ma soprattutto ringrazio il collega Paolo Repetto che l’ha riportato nel prestigioso sito internet http://www.inviatospeciale.com , retto dalla Onlus “Theglobalvillagevoice” che si propone il fine, assai meritorio, di fornire un’informazione autentica, “dal basso”, e, ove possibile, obiettiva.

Questo il link al sito http://www.inviatospeciale.com:

http://www.inviatospeciale.com/2010/02/a-scuola-di-ignoranza/

Annunci

2 Responses to www.inviatospeciale.com

  1. Alessia ha detto:

    complimenti! internet è davvero il modo più veloce e potente di diventare conosciuto e apprezzato come meriti!
    ad majora!!!

  2. Pietro ha detto:

    Uffa, Gianluca, sei lento nel seguire le vicende nazionali…:-)) cerco di farti recuperare un po’ gli eventi cche si sono fin qui succeduti:

    Facciamo un po’ di chiarezza. Ragazzi, non scherziamo! Bertolaso è talmente pulito e attento che faceva i massaggi con il preservativo…e lo imponeva a chi parlava di lui al telefono. Insomma, prima di pronunciare il suo nome, bisognava pronunciare “preservativo”. I messaggi gli facevano vedere le stelle, mentre i masseggi lo aiutavano a far diventare bravo suo cognato. Gianni Letta è stato ingannato mentre “faceva” altro, Bertolaso si scriveva da solo gli sms brasiliani, ma non è vero che Francesca è brasiliana! Bertolaso ha solo appaltato gli sms, e non è vero che si è appartato con Anemone, ma solo con Francesca, che gli faceva gli sms con il preservativo. Ha solo procurato delle sim card con la bandierina italiana impressa sopra alle yene ridens appartate sismicamente. Minzolini, invece, il preservativo non lo usa…o meglio, usa uno “pubblico”…versando una quota del canone Rai per acquistarlo con il PDL, Bertolaso e compagnia trombando.
    Intanto, Berlusconi ha annunciato il disfacimento del PDL…in quanto ha annunciato che “chi sbaglia è fuori dal Partito”…queste parole sono risuonate come una sua volontà di dimettersi, ma Minzolini ha subito respinto le sue dimissioni, annunciando la respinta con un preservativo in testa, a reti purificate. Lui, Berlusconi, dice che mani pulite è stato un complotto americano per portare i comunisti al potere, in Italia…per questo ha intessuto una fitta relazione con Putin – che gli ha subito regalato un lettone a forma di garage dove lui parcheggia le sue escort – per cercare, attraverso il KGB, di riportare il ducetto al potere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: