Ho riacceso il mangianastri

Spero che questa settimana finisca più in fretta possibile. Sono giorni di superlavoro, per cercare di coprire, come un mediano settepolmoni che mette le “pezze” in mezzo al campo, tutti gli eventi in programma nella mia zona, e il riposo va a farsi benedire. Non ne posso più di capannelli di persone che attendono in piedi, ossequiano e riveriscono i potentucci di turno, di frasi trite e ritrite, di appuntamenti organizzati in quattro e quattr’otto, senza neanche essere preannunciati, così come non ne posso più di trascurare la riabilitazione della gamba per lavoro. Ma tant’è. Ieri sera, però, la mia cena delle 22,15 è stata allietata dal concerto di Francesco De Gregori e Lucio Dalla su Raidue. Rivederli lì, con la barba bianca e lo zuccotto, a cantare le loro canzoni eterne, mi ha riportato in pace con me stesso. E così, tra una forchettata e l’altra di un paio di fette di arrosto riscaldate, ho ricantato Rimmel; poi, ho apprezzato molto la regia, con dei primi piani bellissimi. Uno su tutti: due mani amorevolmente incrociate durante l’esecuzione di Caruso. Una serata dal sapore antico, di cassette Rca bianche con l’etichetta rossa che si scollava sempre da qualche parte. Ma che ascoltavi sempre dall’inizio alla fine, tanto che finivi per apprezzare tutte le canzoni. E’ stato come riaccendere un vecchio mangianastri. Vintage come le barbe bianche dei due cantautori sotto gli zuccotti di lana. Un mangianastri che non ha bisogno di cavetti Usb, perchè collegato direttamente col cuore di ognuno di noi. O forse, il mangianastri che ognuno ha dentro di sè.

Annunci

2 Responses to Ho riacceso il mangianastri

  1. Virginia ha detto:

    Mannaggia, ho perso il concerto ieri sera!!! E’ che io la TV ormai la guardo davvero pochissimo, ma se l’avessi saputo…
    Comunque in macchina ho ancora lo stereo a cassette, e guai a chi me lo tocca: è proprio come dici tu, le cassette le senti dall’inizio alla fine e con il cuore. Col CD il feeling non si crea.

  2. simona ha detto:

    ho mangiato anche io con quel concerto in sottofondo…ho provato esattamente le stesse cose!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: