A proposito di casta e conclavi

«La “Casa di Mamre” è una splendida casa per ferie ricavata da un carcere mandamentale mai entrato in funzione, sito in una stupenda posizione panoramica da cui si “accarezza” il mare, ai piedi dell’antico borgo fuori le mura di Ardore Superiore: con lo sguardo si abbraccia un vasto orizzonte che va dall’Aspromonte al mare Jonio». E’ la descrizione che il sito internet http://turismo.responsabile.coop fornisce della sede del “conclave” dei sindaci della Locride, che avrà luogo lunedì 24 maggio dalle ore 10 in poi. La convocazione dell’assemblea a porte chiuse, è scaturita nel corso dell’assise dell’associazione dei Comuni della Locride tenutasi venerdì sera nella sede indicata dallo statuto dell’associazione, ovvero il palazzo municipale di Siderno.
Insomma, i sindaci si tratteranno bene, faranno una full immersion in una struttura ricettiva in collina che favorirà la meditazione e la discussione, col sottofondo del cinguettìo degli uccelli, e, stando alle intenzioni manifestate nel corso dell’assemblea di venerdì, cercheranno di trovare la quadra, dopo le dimissioni in blocco dei presidenti di comitato esecutivo ed assemblea, e di tutti quelli che occupano incarichi negli enti strumentali connessi all’associazione.
Già, perchè oltre alla tanto auspicata modifica dello statuto dell’associazione, tesa a trasformarla in un organismo di gestione, si dovrà procedere, manuale Cencelli alla mano, alla redistribuzione delle poltrone, secondo un’allocazione delle risorse umane (e materiali) che gli economisti definirebbero “Pareto-efficiente”, ovvero fin quando si arriverà a redistribuire le risorse in maniera tale da incrementare l’utilità di almeno un agente, senza ridurre quella di almeno un altro agente. Una volta preso atto della sede e della data dell’incontro e della bibliografia utile a perseguire le finalità dell’associazione, non rimane che prendere atto del metodo, di fatto, scelto dai sindaci della Locride per prendere le decisioni più importanti in maniera riservata.
Non è la prima volta, infatti, che i primi cittadini si riuniscono a porte chiuse. E’ successo lo scorso mese di febbraio, proprio alla “Casa di Mamre”, quando qualche settimana prima delle elezioni regionali, si arrivò a un generico accordo teso ad azzerare le cariche associative dopo le elezioni regionali del 28 e 29 marzo, evidentemente per assecondare i desiderata di chi aspirava a un incarico, certi, evidentemente, che uno dei numerosi sindaci candidati alle elezioni regionali, avrebbe conquistato uno scranno a palazzo Campanella. E invece, come è noto, nessun consigliere regionale della Locride è stato eletto.
E la prima assemblea convocata, ovvero, quella di venerdì, ha di fatto sancito la preferenza per il metodo della riunione a porte chiuse, evocato dal sindaco di Locri come il solo utile a pervenire ad un accordo per far ripartire l’associazione su basi progettuali nuove.
Una posizione, quella di Macrì, condivisa immediatamente da Giorgio Imperitura e poi accettata da tutta l’assise, nonostante altri sindaci avessero detto a chiare lettere che il problema non riguarda la distribuzione degli incarichi, ma un progetto politico nuovo e condiviso, tale da considerare l’associazione dei Comuni come uno strumento importante per rappresentare il comprensorio, rimasto privo di rappresentanti in consiglio regionale.
Si deciderà tutto lunedì 24. Intanto, venerdì sera i primi cittadini si sono ritrovati a cena in una nota trattoria sidernese. Prosit.
GIANLUCA ALBANESE
g.albanese@calabriaora.it

P.S.: la foto è tratta dal sito http://www.comunediardore.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: