La Padania col latte…alle ginocchia

Anno zero, ieri sera, ha chiuso alla grande. Stamattina presto se ne parlava ovunque, anche al supermercato nel quale vado a fare la spesa prima delle otto. Pure la puntata di ieri ha illuminato tanta gente, compresi quelli che hanno votato, volenti o nolenti, il premier che non ha mai sopportato questo programma, il suo conduttore, il suo staff e men che meno Marco Travaglio. E invece, niente come Anno Zero, Ballarò e Report riescono a far vedere il Paese reale nella Tv pubblica. Per il resto c’è Current, ma la guardiamo solo noi abbonati di Sky. E così, molti hanno visto una realtà diversa da quella che viene propagandata: una Padania che produce ed è costretta a buttare via il latte fresco e buono, ed una Padania che fa la compravendita delle quote latte e importa latte in polvere di qualità scadente dall’estero per fare formaggi e latticini. MI sono venute in mente le truffe fatte al Sud con la 488, e ho pensato che tutto il mondo è paese. Che ovunque, c’è chi si fa il culo così ed è costretto a indebitarsi, e chi invece si arricchisce in maniera fraudolenta. Ma soprattutto ho pensato che c’è un programma Tv che ci fa vedere certe realtà, in un panorama dell’etere fatto di nani e ballerine, di pupe e secchioni. Mi auguro che la luna di miele tra la maggioranza degli italiani e il suo premier sia finita. Una volta per tutte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: