La notte bianca della Taranta

L’attesa è stata lunga, visto che abbiamo fatto il lancio del libro all’una di notte, prima del concerto e dopo le prove, ma la piazza era piena e salire sul palco dei Taranproject è stata un’emozione unica.

Maria Teresa è stata, come al solito, molto professionale nell’introdurre un argomento che dal palco, di norma, non viene mai trattato. E i Taranproject? Assolutamente ospitali, tanto che Cosimo mi voleva offrire il vino prima della presentazione, ma non era proprio il caso… 🙂

Un ruolo importante l’ha avuto anche Pasquale Vozzo, che è rimasto entusiasta del libro e ne ha richiamato alcuni passaggi assai significativi

Per il resto. è stato un bellissimo quarto d’ora

Ecco il grande Mimmo Cavallaro durante il suo intervento

Annunci

One Response to La notte bianca della Taranta

  1. Virginia ha detto:

    Un libro che si intitola ‘Taranta revolution’ non poteva che essere presentato sul palco dei Taranproject!
    Ho ascoltato anche l’intervista su facebook, molto bella! A tal proposito, non vedo l’ora di leggere il libro per sapere cosa accadrà al raduno di Pontida.
    Ancora complimenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: