Questa è proprio grossa

E quindi, le rivelazioni di donnine varie che gravitano attorno a palazzo Grazioli e alle altre case del premier sarebbero frutto di un complotto ordito dalla mafia nei confronti di B.? Questa è veramente grossa: sparata apposta per alimentare quei pettegolezzi tipici da bar dello sport (che io non frequento), da saloni da barbiere (meno che mai…) o da luoghi in cui per passare il tempo si chiacchiera, e spesso a sproposito. Ma come? Prima si vantava della sua condotta libertina, del giro di ragazze che frequenta e poi tira fuori ‘sta balla colossale? Provo rabbia, perchè ci sarà sempre qualche allocco, in giro per l’Italia, che gli crederà. Anche stavolta, nonostante molti suoi sostenitori abbiano alzato bandiera bianca sulla questione (vedi Veneziani, Belpietro, ma anche i gay di destra), ci sarà qualcuno che non ha capito di essere preso in giro. Che tristezza. E che rabbia a pensare ai carabinieri usati come scorta delle “ragazze” costretti a passare la serata fuori dalla ville, mentre dentro… Pare che una volta il sultano sia uscito a scambiare due chiacchiere con loro. Questo il contenuto di un virgolettato di un carabiniere reso al Fatto Quotidiano: “Beati voi che adesso andate a casa a riposare…a me, invece, anche stasera tocca scopare”. Al danno, dunque, si è aggiunta la beffa. Mentre si scopre dalla stampa delle strane frequentazioni di Lele Mora e di quel ristorantino milanese frequentato da gente del “giro”. Sono nauseato. 😦

P.S.: per riprendermi ho provato a chiedere a Ruby Rubacuori l’amicizia su facebook, ma è impossibile: ha già troppe richieste di amicizia. E’ un venerdì nero 😦

Annunci

3 Responses to Questa è proprio grossa

  1. Virginia ha detto:

    Poverino, niente amicizia di Ruby su facebook… con Nadia hai provato? 😉

  2. gianlucalbanese ha detto:

    Macchè, Virginia! Su facebook e pieno di Nadia Macrì, ma quella che cerco io non c’è. Che peccato 😦

  3. maxreale ha detto:

    si, questa e’ proprio grossa (come piacciono a noi…) hihhihihihi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: