Tra i tedeschi che s’incazzano…

Mi perdonerà Paolo Conte se mi sono permesso di modificare la nazionalità degli “incazzati” di una sua celebre canzone. E’ che ieri sera ho visto il secondo tempo dell’amichevole Germania-Italia e l’ho seguita – soprendentemente – con passione. Quasi come la semifinale del Mondiale di cinque anni fa, risolta ai supplementari con le reti di Grosso e Del Piero. Organizzazione, senso civico, produttività e ordine pubblico sono doti proprie dei tedeschi, che in questo ci surclassano. Noi vinciamo in termini di creatività e nel calcio. Anche quando pareggiamo come ieri sera ed il pari ci sta stretto. Comincio a seguire questa Nazionale con meno diffidenza e penso che possa crescere. Mi sono piaciuti, in particolare, i due esterni bassi Maggio e Ranocchia. Due “mastini” degni della migliore tradizione calcistica tricolore. Con loro l’Italia può sperare di ritornare a vincere. Non solo nelle barzellette, come ricordato da questa spassosissima e indimenticabile canzone di Elio e le Storie Tese.

P.S.: un saluto a Rianne che, dall’alto della sua olandesità, è abituata a guardare i tedeschi dall’alto verso il basso, anche quando si parla di calcio 🙂

Annunci

6 Responses to Tra i tedeschi che s’incazzano…

  1. maxreale ha detto:

    intanto facciamo i complimenti all’inter che finalmente ha portato un elemento in nazionale: IL BRASILIANO thiago motta! 😉

  2. mike ha detto:

    Max quando si parla di Inter non ti sta bene niente,vorrei sapere se Camoranesi è di origini siciliane o sarde…

    • maxreale ha detto:

      Caro commenda…. Camoranesi era accompagnato in nazionale da Buffon, Chiellini, Cannavaro, Zambrotta, Del Piero….. non era l’unico Juventino! Oppure mi stai dicendo che l’inter ha puntato sui giocatori italiani? Sai, dopo averne sentite tanta e tante a questo punto da voi interisti mi aspetto di tutto!! 😦

  3. Rianne ha detto:

    Grazie del gentilissimo pensiero e del saluto, Gianluca! Sono molto contenta di averti fatto partecipe dell’atteggiamento olandese riguardo il calcio in generale ed i tedeschi in particolare :-). E di averti convinto (?) che gli olandesi non sono un popolo freddo, ma che anche loro possono essere pieno di temperamento :-). Anche se lascio pochi commenti, non per disinteressamento, ma – ti giuro – per mancanza di tempo, sappi che siete sempre nel mio pensiero. E che seguo con stupore e orrore gli sviluppi nella politica italiana…. anche se ‘politica’ non sarebbe il termine giusto…! Ciao ragazzi, sapete che aspetto la vostra visita!

    • maxreale ha detto:

      ciao Rianne, anche io sono da sempre un sostenitore dell'”olendesita’”, ma spero che non succeda mai piu’ quello che e’ successo nella finale del mondiale, perche’ avete dato botte da orbi ai poveri spagnoli!! 🙂
      Sembravate quasi latini…….. hihihihi

  4. Ale ha detto:

    Perchè oggi sei stato ospite di Telemia ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: