Il partito degli onesti

«Saremo il partito degli onesti». Così ha dichiarato il neo segretario del Pdl Angelino Alfano dopo la formale investitura (ovviamente per cooptazione e non per elezione, in pieno “stile” Pdl); in un primo momento mi è venuto da ridere. Poi ho capito che la cosa è seria quando Cicciolina ha fondato un nuovo partito, dichiarando immediatamente che «Saremo il partito delle vergini».
Allora sì.

4 risposte a Il partito degli onesti

  1. maxreale scrive:

    IL PARTITO DEGLI ONESTI???? HUAHUAHUAHUAHUAHAUHAUAHUAHAUAHUAHAUAHAU

  2. Pablo scrive:

    A me viene da pensare: siccome il partito del duo P2-Alfano persiste sulla scena politica già da qualche annetto, cosa significa quel “saremo il partito degli onesti”? Vuol’essere una implicita quanto involontaria ammissione di passata disonestà?! Che ne dici Gianly?

  3. gianlucalbanese scrive:

    In effetti, Paolo, il ragionamento non fa un grinza!

  4. Mimmo Panetta scrive:

    Statuto del Partito degli onesti.

    Art. 1: per essere esclusi occorre essere dichiaratamente onesti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: